• Corda FIVE:

    • Adatta a tutti i livelli, ideale per chi cerca velocità e controllo, per avere il massimo dai propri allenamenti.
    • Diametro PVC FIVE 5mm
    • Lunghezza PVC: 3m
    • Manici solidi ed indistruttibili, a prova di caduta, urti e schiacciamento
    • Lunghezza regolabile
  • Corda SPARTAN:

    • Adatta a tutti i livelli, ideale per chi cerca velocità e controllo, per avere il massimo dai propri allenamenti.
    • Diametro PVC SPARTAN 6mm
    • Lunghezza PVC: 3m
    • Manici solidi ed indistruttibili, a prova di caduta, urti e schiacciamento
    • Lunghezza regolabile
  • Marc Rope.

    Corda BEADED:

    • Adatta a tutti i livelli, ideale per chi vuole dedicarsi al mondo dei release, dei wrap e della manipulation
    • Perline di 1 pollice di lunghezza morbide o rigide a seconda dei modelli
    • Lunghezza corda +3 metri
    • Manici solidi ed indistruttibili, a prova di caduta, urti e schiacciamento
    • Lunghezza regolabile

La giusta lunghezza della corda

Prendi i manici con le mani e blocca la corda con un piede. Utilizza le calzature che userai per saltare. La lunghezza standard per cominciare a saltare è con le estremità dei manici che ti arrivano sotto l'arco ascellare.

La lunghezza giusta della corda è quella che ti fa saltare in comfort e dipende anche da postura, pulizia dei movimenti, gusto personale e stile che adotti. Una volta che inizi a saltare puoi fare delle piccole regolazioni finché non senti che la lunghezza è quella adatta al tuo modo di saltare. Se sei già esperto e cerchi una velocità superiore potresti decidere di accorciarla ulteriormente.

Solitamente le beaded rope vengono tenute un po' più corte per avere più controllo e facilitare l'esecuzione dei release.

I nodi sul PVC

Avrai visto spesso dei nodi sul PVC.

I nodi hanno la funzione principale di creare un piccolo peso che facilita la rotazione della corda e sono da posizionare a circa 15 / 18 cm dal manico. Possono anche servire come metodo pratico e veloce per accorciare la corda e per tenere una parte di pvc di scorta, se la regolazione iniziale non è corretta.

I nodi sono facoltativi. Non li consigliamo sulle SPARTAN, poiché aumentano eccessivamente il peso della corda.

  • Corde in PVC (FIVE e SPARTAN)

    Fai scorrere il PVC all'interno del manico verso l'esterno. Vedrai un fermo in plastica formato da due elementi inseriti l'uno sull'altro. Tenendo fermo il capo della corda fai scorrere verso il basso l'elemento esterno per liberare il fermo. Posiziona il fermo a seconda della lunghezza che vuoi ottenere e richiudilo di nuovo con l'elemento esterno. Riporta il manico alla sua posizione. Una volta che hai regolato la corda e trovato la tua misura, tieni 4/5cm di pvc in più oltre al fermo su entrambi i lati, per continuare a fare micro regolazioni e taglia il cavo in eccesso, per evitare che comprometta la rotazione della corda.

  • Corde BEADED

    Fai scorrere il manico per poter disfare il nodo che imprigiona la rondella di plastica. Sfila la rondella e il manico ed elimina tutte le beads che non ti servono, fino ad arrivare alla lunghezza della corda desiderata. Conserva le beads tolte che potrai utilizzare come ricambio. Tieni sempre 6/8 cm di corda libera tra il manico e la prima perlina da entrambe le parti. Infila nuovamente il manico e la rondella e fai di nuovo il nodo alla corda per fissare tutto. Taglia la corda in eccesso tenendone un po' in più per fare eventuali regolazioni. Brucia con un accendino il capo del cordino che hai tagliato per evitare che si sfilacci.

Cura della corda

Mentre le corde BEADED soffrono meno le temperature, l'abrasione e le pieghe, il PCV è fisiologicamente più delicato.

  • Evita di tenere la corda esposta a temperature alte o molto basse. Il PVC reagisce alla temperatura ambiente, diventando più rigido al freddo e più morbido al caldo.
  • Per allungare la vita della tua corda, non saltare su superfici molto ruvide e dure come asfalto o cemento, ma se possibile preferisci superfici lisce e gommose (anche le ginocchia ringrazieranno).
  • Il PVC arrotolato tende a rimanere aggrovigliato. Anche se dopo i primi minuti di rotazione si distende, per averlo subito fluido appendi la corda su un supporto come una porta tra una sessione e l'altra. Altrimenti metti la corda nelle borse ben arrotolata su se stessa come arrivata nella busta.